Respiro d’Arte

A Breath of Art - final flyer

Respiro d’Arte

21 settembre– 20 ottobre, 2018

Vernissage 21.09.2018, 06.30p.m.

InArte Werkkunst Gallery è orgogliosa di presentare “A Breath of Art”, la prima mostra collettiva con un gruppo selezionato di artisti:

Dalla Danimarca, Eskild Beck:

Esperto nel restauro e nella progettazione museale. Eskild utilizza tutti i tipi di stili, materiali e abilità tecniche, in pittura, disegno, scultura e foto, per riflettere sull’uomo e sul suo posto in questo universo. Principalmente lavorando in serie, con argomenti come popolazione / megalopoli, astronauti / astronavi, natura / vulnerabilità, ecc …

Dal Canada, Johny Deluna:

Dipinge da quando aveva solo 4 anni, Johny è ossessionato dal suo mestiere. Mr. Deluna porta nella sua arte un mondo fantastico di colori e personaggi con una tecnica che mescola immagini astratte e poesia per ogni pubblico.

Dall’Italia, Tommaso Arscone:

Nato a Genova, pittore autodidatta, Tommaso utilizza diverse tecniche come acrilico, pennello ad olio, spatola ad olio, aerografo, inchiostro, pastello, carboncino, matita e pittura su diversi materiali: tela, tavola, carta preparata, rame, ardesia, gesso, pelle, alluminio, plexiglas. Nel corso degli anni le sue opere si sono evolute alla ricerca di sfumature, forme, luce, armonia, illusioni ottiche e colori in soggetti come corpi, volti femminili, vecchi, mani, segnate da rughe o dipinte come una superficie piatta, o usando contrasti di colori derivati ​​dalle luci brillanti.

Dall’Italia, Giulio Centurelli:

Giulio Centurelli, nato a Bergamo (IT), nel 1987, è un artista autodidatta che ha iniziato la sua carriera con la poesia e la fotografia, guidato da un profondo esame personale dell’esistenza e dalla complessa relazione tra lui e la società.

Da Malta, Patrick Dalli:

Nato a Malta nel 1955, Patrick Dalli è un pittore specializzato nelle arti figurative. La sua carriera artistica in arti figurative è iniziata all’età di sedici anni, per poi, nel 1995, partecipare a un corso di pittura tenuto da Anton Calleja, dove è emersa la sua passione per il nudo artistico. Nel corso della sua carriera, è diventato noto come il pittore che esamina il corpo umano nudo in tutti i suoi aspetti.

Dall’Austria, David Hinterkörner:

David Hinterkörner è un artista alla ricerca della combinazione perfetta di struttura, colore e sentimento. Le sue opere stabiliscono un profondo coinvolgimento con gli spettatori, sia su un aspetto emotivo che su uno intellettuale.



Per migliorare la tua esperienza di navigazione il nostro sito internet è configurato in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi