CAOS: L’AQUILA 10 ANNI DOPO I Francesca Falli e Francesco Loliva

CAOS 3 FLYER

Il 6 aprile 2009 la terra tremò a L’Aquila. Una scossa di magnitudo 6,5 gettò case, edifici e chiese. La città ha sofferto con 309 morti.

L’arte può lenire questo dolore?

Due artisti di generi diversi uniscono le loro opere per condividere la loro visione sugli effetti del disastro.

Da una parte c’è Francesca Falli e la sua Pop Art con le sue galline e paesaggi caotici, distorti ed esagerati che esprimono il caos fisico e astratto causato dal terremoto che l’ha colpita.

Dall’altra parte Francesco Loliva, un fotografo, che, con i suoi scatti, confronta giudiziosamente la forza brutale e inarrestabile della natura con il desiderio e la capacità di ricostruzione che l’uomo possiede.



Per migliorare la tua esperienza di navigazione il nostro sito internet è configurato in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi