Enzo Bianco

Enzo Bianco

Enzo Bianco (Napoli, 1955)
Artista indipendente, è da sempre impegnato nell’ambito della sperimentazione visiva.
Enzo Bianco ha attraversato molti codici espressivi, dalla grafica, all’acquerello, alla ceramica, al disegno.
Il suo impegno nella grafica editoriale e nella comunicazione visiva lo ha pertanto abituato ad un rigore progettuale, che ha il suo punto di partenza nell’abbozzo del primo schizzo.
L’idea dell’arte come progetto, tuttavia, non gli impedisce di esplorare i diversi campi di espressione con i quali si confronta costantemente, consapevole della specificità di ciascuno di essi.
Durante il suo percorso artistico ha tenuto numerose personali a Salerno, Ravello, Milano e Vienna.La sua attività di artista è caratterizzata da una costante necessità di esplorare e dare corpo alle sue suggestioni con i segni e le materie con cui viene a contatto.
Questa necessità del cercare amplifica la sua condizione creativa totalmente eclettica.
Oggi questa consapevolezza lo porta a realizzare interventi di design ceramico che ha presentato in Italia e negli Stati Uniti. Attualmente, oltre al lavoro della pittura militante, si dedica anche alla progettazione e realizzazione di interventi di architettura urbana e di arte ambientale, prediligendo la ceramica, la pietra e l’acciaio.

Leggi la biografia completa di Enzo Bianco

 

Per migliorare la tua esperienza di navigazione il nostro sito internet è configurato in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi